IL PUNTO SULLA A al termine del campionato

Con la trentottesima giornata di serie A, è andato in archivio anche questo campionato 2020/21, sicuramente ancora più anomalo di quello passato. Gli ultimi verdetti hanno sentenziato che, ad accompagnare Inter e Atalanta nella massima competizione continentale, siano Milan e Juventus, ieri sera, entrambe vittoriose fuori casa, rispettivamente contro l’Atalanta per 2 a 0 e contro il Bologna per 4 a 1. Non ce l’ha fatta invece il Napoli, che non è riuscito a battere il Verona, al Maradona, impattando per 1 a 1, in una partita in cui è stato l’esatto contrario di quello visto nelle precedenti partite. Timoroso, abulico, senza idee e senza la determinazione necessaria, nel momento cruciale della stagione. I campioni d’Italia hanno festeggiato il loro 19esimo scudetto davanti a pochi intimi, travolgendo l’Udinese per 5 a 1. Infine gli altri risultati dell’ultima domenica calcistica hanno visto il successo del Sassuolo per 2 a 0 nei confronti della Lazio, i pareggi tra Torino e Benevento e tra Spezia e Roma, rispettivamente per 1 a 1 e 2 a 2. Per effetto di questi risultati Napoli e Lazio accedono all’Europa League , mentre la Roma si qualifica per la nuova coppa europea. Concludendo ricordiamo anche cosa è accaduto nei tre anticipi di sabato: il  Genoa ha vinto per 1 a 0 Cagliari, la Sampdoria ha battuto il Parma 3 a 0 e il Crotone ha pareggiato per 0 a 0 contro la Fiorentina. Adesso tutti i riflettori si spostano sul campionato europeo per nazioni che avrà inizio il prossimo 11 giugno.

Commenti