LE INTERVISTE – Cagliari, Mazzarri: siamo stati compatti, Napoli macchina da guerra

Il mister del Cagliari Walter Mazzarri ha analizzato così, ai microfoni di Dazn, il k.o. per 2-0 sul campo del Napoli.

Voleva una partita di gamba: la squadra è mancata in questo aspetto?
“La nostra è stata una grande partita difensiva, abbiamo concesso poco al Napoli che di solito dà tanti gol a tutti. Nel secondo tempo la controllavamo come nel primo tempo, ma il rigore ci ha tagliato le gambe. Abbiamo fatto più o meno la partita contro la Lazio, ma ci è mancato qualcosa nelle ripartenze e nel gioco”.Continua a leggere dopo la pubblicitànull

Esce dallo stadio con ottimismo?
“Ho visto la squadra molto solida, rispetto a mercoledì quando abbiamo giocato male. C’è il valore delle squadre da considerare. Il Cagliari ha cambiato allenatore e viene da un anno di sofferenza. Siamo sulla buona strada, dobbiamo recuperare un po’ di forze”.

La squadra non ha avuto un atteggiamento eccessivamente prudente?
“Siamo stati compatti, perché con un giocatore come Osimhen quando ti scopri vieni punito. Un po’ l’abbiamo contenuto e alla fine, non hanno fatto molti tiri in porta: Sul palleggio e possesso palla è chiaro che sono stati superiori loro, ma la prima vera occasione l’abbiamo avuta noi con Deiola”.Continua a leggere dopo la pubblicitànull

Perdere con il Napoli ci sta, ma magari la squadra deve dare di più negli scontri diretti.
“Dobbiamo guardare avanti. Sappiamo di aver giocato male con l’Empoli e che dal mio arrivo abbiamo dovuto affrontare tre partite”.

Nandez può rendere di più entrando maggiormente dentro al campo?
“In teoria lui doveva fare l’ala destra ed entrare dentro al campo. Oggi è stato meno lucido del solito, ma con la Lazio ha fatto molto bene. Può fare bene entrando dentro al campo, ma per il momento a lui piace giocare con i piedi sulla linea. Devo avere il tempo di lavorarci”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu