LE INTERVISTE – Inter, Calhanoglu: “Non mi interessano gol e assist, penso solo a salire in classifica”

Hakan Calhanoglu, centrocampista nerazzurro, è intervenuto ai microfoni di Inter TV dopo la partita contro il Napoli. Queste le sue dichiarazioni: “Sono e siamo contenti. Sapevamo fosse una partita difficile perché loro pressano alto, ma abbiamo giocato molto bene”.

E’ stato determinante con un gol e un assist.
“Se faccio gol e assist non mi interessa, basta vincere e salire su in classifica. Abbiamo sempre giocato bene, ma con le grandi pareggiavamo o perdevamo, mentre oggi siamo contenti. Noi non molliamo fino alla fine ed è questo quello che conta anche se eravamo in difficoltà gli ultimi 10 minuti, ma è normale contro il Napoli”.

Quali emozioni ho provato a segnare di nuovo su rigore?
“Sono contento e fiducioso, so che lo calcio bene. Ho fatto tanti gol su rigore, ma non conta chi calci come dice il mister. Ciò che è importante è sentirti bene in quel momento ed io ho fatto gol contro Milan e Napoli”.

Mercoledì avrete lo Shakhtar. Che partita sarà?
“Importantissima. Vogliamo passare il girone, siamo lì… Ora però pensiamo a recuperare”.

Commenti