LE INTERVISTE – Napoli, Spalletti: “Nel finale abbiamo sofferto. Dobbiamo fare felici i nostri tifosi”

Luciano Spalletti, tecnico del Napoli, ha commentato la vittoria sul Bologna ai microfoni di DAZN: “La squadra quando capisce la strada da percorrere ha delle caratteristiche e ha un suo perché. In alcuni momenti questo lo perdiamo e diventiamo troppo molli . Per quello che rappresentiamo e per la maglia che indossiamo, abbiamo il dovere di rendere felici chi ci vuole bene e chi tifa per noi. Si fa bene il nostro lavoro e si rende felice i tifosi sennò siamo persone normali. Mi arrabbio quando non facciamo le cose per bene. Noi non siamo una squadra che può difendersi a oltranza. Noi dobbiamo lavorare i palloni, pulirli e riorganizzare le azioni. A noi difenderci a oltranza non riesce”.

Oggi avete giocato bene per gran parte del match ma lei parla dei 20 minuti finali che non le sono piaciuti
“Noi abbiamo lasciato punti per strada che diventa poi difficile recuperare. Abbiamo perso partite che poi diventano complicate per la nostra classifica. Davanti fanno forte ma noi dobbiamo arrivare per forza tra le prime 4. Abbiamo la qualità per farlo e perdere il nostro gioco o mettere in discussione qualcosa per un gol poi ti crea problemi. Potevamo sfruttare meglio gli spazi nel finale e invece ci siamo creati difficoltà per il loro forcing”.

Osimhen ha regalato la maglia a un tifoso che quasi non ci credeva. E’ per queste cose che lei dice che dovete far felici i tifosi?
“Noi dobbiamo rendere felici i tifosi per essere felici. Non ce ne frega nulla dei numeri individuali, dobbiamo portare risultati di squadra e di gruppo alla nostra città. Noi dobbiamo fare qualcosa per ricambiare l’affetto del pubblico di Napoli per questa maglia”. TMW

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu