Renzo Ulivieri – “In alcuni giocatori azzurri traspare la volontà di andar via da Napoli”

Renzo Ulivieri, ex trainer del Napoli, nella stagione 1998/99, oggi presidente dell’Associazione Allenatori ha rilasciato un’intervista al quotidiano sportivo dalle pagine rosa, in cui ha parlato del momento negativo della squadra di Spalletti. Ecco le sue dichiarazioni a riguardo:

Faccio una premessa, ovviamente si tratta di una mia sensazione: dopo la partita di Empoli ho notato alcuni giocatori azzurri con le facce molto incupite, non tanto per il risultato ma probabilmente per il fatto di non sentire più nulla per questi colori, al punto di voler andar via da Napoli, al più presto. Questa piazza è molto difficile e sui giocatori c’è tanta pressione che i calciatori, talvolta, non riescono a sopportare. Infatti la componente emotiva trasmessa dalla tifoseria incide non poco. Quando allenavo il Napoli, in rosa vi era un giocatore russo che aveva fatto benissimo a Foggia e con l’Inter, tale Igor Shalimov, il quale mi confessò di avere le gambe tremanti ogni volta in cui saliva la scala del sottopassaggio del San Paolo, quasi ad aver paura di far male. Sono situazioni che nella vita ci possono stare, pertanto posso pensare che qualcuno abbia la volontà intrinseca di calcare altri palcoscenici.”

L‘analisi di Renzo Ulivieri non è poi così campata in aria, pur se resta, naturalmente, soltanto un’ipotesi. Ciò non toglie che dalla prossima stagione partiranno diversi calciatori, vuoi per scadenza di contratto, vuoi per propria scelta.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Commenti