NAPOLI – Sandro Sabatini si sbilancia: “Spalletti lascerà la panchina degli azzurri”

Il noto giornalista di Mediaset Sandro Sabatini, peraltro esperto di calciomercato, si è sbilanciato sul futuro dell’attuale tecnico del Napoli, Luciano Spalletti. A suo dire l’allenatore toscano, difficilmente resterà sulla panchina azzurra nella prossima stagione. La sensazione di questo probabile divorzio con De Laurentiis giunge dalla dichiarazioni del mister nella conferenza stampa post partita di sabato, dove è parso molto incerto sul suo futuro nel capoluogo campano. Un detto famoso napoletano recita: Giorgio se ne vo j e o vescove  no vò mannà”! Ossia “Giorgio se ne vuole andare ed il vescovo lo vuol mandar via”. 

In parole povere, neanche il patron del club partenopeo sembra convinto della sua riconferma. Me ecco quanto affermato da Sabatini in merito al futuro dell’allenatore del Napoli:

“Penso che Spalletti andrà via da Napoli. Oramai ci sono troppe frizioni  col presidente Aurelio De Laurentiis. Le parole del tecnico toscano sono solo  di circostanza ed a fine stagione potrebbe esserci una separazione consensuale dal Napoli e dal patron.”

Ma se fosse reale questo divorzio quali potrebbero essere le alternative a Spalletti? Il presidente del Napoli  segue con interesse il tecnico del Sassuolo Dionisi ma anche  De Zerbi, svincolato dallo Shaktar, è un’ipotesi percorribile. Molto complicato, invece, arrivare a Vincenzo Italiano della Fiorentina, il quale è vincolato da una clausola di 10 milioni di euro in caso di separazione.

Inutile dire che, per il momento, sono soltanto delle sensazioni e non certezze, pur se il giornalista di Mediaset è certo dell‘addio, assumendosi la responsabilità delle sue affermazioni.

Commenti