Meret – Scintille tra i procuratori del portiere e il club di De Laurentiis

Alex Meret vive un momento della sua carriera molto difficile, Spalletti oramai lo ha bocciato ed il suo futuro è tutt’ora incerto. Questa situazione sta procurando tanta tensione tra la società partenopea ed i procuratori del calciatore friulano in balia delle onde. Vere e proprie scintille tra le parti che non fanno bene all’ambiente azzurro. Di chi la colpa? Difficile dare una risposta, sta di fatto che il portiere, giustamente, pretende chiarezza. Il famoso giornalista napoletano Ciro Venerato, espertissimo di calciomercato, in merito a tale situazione, ha affermato che vista la mancata cessione in prestito allo Spezia, l’entourage di Meret è andato su tutte le furie. Se il loro assistito dovesse restare alla corte di Spalletti, di certo, non rinnoverebbe il contratto. Meret in concerto con Federico Pastorello, ha, dunque, preso questa decisione irrevocabile.

Commenti