IL PUNTO SULLA A – Settima giornata, la caduta degli dei, Napoli e Atalanta si godono il primato

La settima giornata di serie A, nella giornata di ieri,  ha partorito risultati alquanto sorprendenti con la caduta degli dei, ovvero le sconfitte contemporanee dell‘Inter, per 3 a 1 a Udine, della Juve per 1 a 0 a Monza,, peraltro prima vittoria in A dei brianzoli, della Roma, all’Olimpico, per 0 a 1 contro l’Atalanta ed infine del Milan, al Meazza, contro gli azzurri di Spalletti per 1 a 2. Nelle altre due gare, successi della Lazio a Cremona per 4 a 1 e  della Fiorentina, al Franchi, per 2 a 0 con il Verona. Dunque bergamaschi e partenopei gongolano, in testa a quota 17, seguiti dai bianconeri friulani a 16. Ora, spazio alla nazionale di Mancini per le prossime gare di Nations League; il campionato ritornerà sabato primo ottobre  con l’anticipo delle 15 Napoli – Torino, al Maradona.

Commenti