IL PUNTO SULLA A – Dodicesima giornata: cadono Lazio e Milan

La dodicesima giornata di serie A, che si chiuderà, questa sera, con la disputa delle ultime due partite del Monday night, ha regalato delle sorprese, come quella assolutamente inaspettata della sconfitta interna della Lazio di Sarri, ad opera della Salernitana che ha espugnato, per la prima volta nella storia, lo stadio Olimpico di Roma, per 3 a 1, in rimonta. Secondo k o in campionato per i rossoneri, battuti per 2 a 1, in casa di un coriaceo Torino. Ora il Milan è distante dal Napoli capolista cinque punti e per giunta è stato scavalcato dall‘Atalanta, vittoriosa nel lunch match della domenica, ad Empoli, per 2 a 0; i bergamaschi   si assestano, pertanto,  al secondo posto e sabato ci sarà lo scontro diretto a Bergamo, con gli azzurri. Gli altri risultati di questo turno hanno registrato il pari a reti bianche tra Cremonese e Udinese ed il successo della Fiorentina, in extremis a La Spezia per 2 a 1. Oggi come anticipato, spazio ai posticipi Verona – Roma e Monza – Bologna. Intanto, domani si ricomincia con la tre giorni europea con Champions League, Europa League e Conference League. Molto affascinante sarà lo scontro tra Liverpool e Napoli di domani sera all’Anfield Road, in cui gli azzurri possono permettersi anche il lusso di perdere con tre reti di scarto senza subire danni.

Commenti