Marelli sul rigore concesso al Napoli: “Non è di certo inventato. Il contatto c’è”

Presente negli studi di ‘DAZN’, l’ex arbitro Luca Marelli ha così analizzato il rigore concesso al Napoli che questa sera ha sbloccato al Maradona il match contro l’Empoli: “Pairetto è in controllo dell’azione, vede tutta la dinamica dell’azione. Si discuterà su questo rigore, sicuramente, ma Osimhen anticipa col piede sinistro Marin e viene toccato sul tendine d’achille sinistro. E’ il classico episodio di negligenza da parte di un calciatore: non è un rigore enorme ma è un contatto che c’è. L’entità di questo contatto può essere valutata solo dall’arbitro in campo che è posizionato molto bene. L’intervento c’è, il calcio di rigore non è certo inventato”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti