Giorgio Perinetti: “Vincere gli scontri diretti e poi perdere punti con le piccole fa solo accrescere il rammarico”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giorgio Perinetti

La Juventus sta dimostrando di essere ancora la prima forza del campionato mentre la Roma risponde colpo su colpo. Vincere gli scontri diretti e poi perdere punti con le piccole fa solo accrescere il rammarico.

L’Italia può solo individuare i talenti, poi deve rivenderli perché non può permettersi di mantenerli. Gabbiadini ha una grande potenzialità da esprimere, ha corsa, velocità, è duttile per cui parliamo di un giocatore importante. Lavezzi non so se possa tornare in Italia anche perchè non credo che il Psg faccia muovere i propri calciatori”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Mariano Potena – PianetAzzurro.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 348 volte