Hamsik: “Gol dedicato a Insigne”

Napoli-Sassuolo Hamsik abbraccia InsigneL’unione fa la forza. E Hamsik l’ha dimostrato abbracciando Insigne dopo il 2-0. «Sapevo della sua presenza a bordo campo e l’ho abbracciato. Sono tornato a segnare in campionato, per me è molto importante». Ma è vietato accontentarsi: «Mancano ancora tante partite e noi dobbiamo dare il massimo. Chi viene chiamato in causa, fa sempre bene. Zapata, ad esempio, ha un ruolino di marcia di tutto rispetto». Il colombiano ringrazia. «Quando Benitez mi chiama in causa, devo farmi trovare pronto, come sto facendo. Qui sono felice».

La Repubblica

Commenti