Gianfranci Cicchetti: “Credo che il Napoli l’anno prossimo farà quattro innesti”

Gianfranco-CicchettiA Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gianfranco Cicchetti, agente FIFA

Due giorni fa ho letto di un presunto interesse del Napoli per Sergio Diaz, è un giovane di un talento incredibile, a me sembra Carlos Perez, è uno dei migliori ’98 al mondo. È pronto per il calcio italiano ma il Napoli dovrà fare i conti con la concorrenza, il prezzo è abbordabile è sui tre milioni di euro.

Credo che il club azzurro l’anno prossimo farà quattro innesti, si vocifera della partenza di Callejon e Mertens. Si prevede una estate di fuoco ma molto dipenderà dalla qualificazione in Champions League.

Il Manchester City è interessato a Benitez. Guardiola, Simeone e Benitez sono i tre nomi che girano. A Napoli il favorito è Mihajlovic.

Dalla Spagna mi è pervenuta la voce che il Napoli punti su Mateo Musacchio, difensore del Villarreal, ha un passaporto italiano ed è giovanissimo. Il calciatore ha personalità, sa guidare la difesa ed ha piedi buoni. Il futuro di Musacchio dipenderà molto dalla volontà della società e del giovane”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti