Silver Mele: “Lazio-Napoli? Telecronaca davvero inascoltabile, Gargano ko? C’è Inler”

Silver-Mele-SILVER MELE, giornalista di Canale 8 e Sportitalia, è intervenuto a “NAPOLI MAGAZINE”, su Radio Punto Zero, trasmissione radiofonica dedicata al Calcio Napoli, che approfondisce i temi proposti sul web da NapoliMagazine.com, in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14.30 alle 16.00, condotta da Michele Sibilla e Antonio Petrazzuolo. Ecco quanto ha affermato: “Finale Napoli-Fiorentina in Coppa Italia? Bisogna essere cauti. La Lazio è una squadra che gioca a calcio, è vero che si giocherà al San Paolo ma servirà grandissima attenzione. Benitez e i suoi ragazzi sono super concentrati. Gli azzurri sono riusciti a scuotersi dopo il passo falso in casa del Torino, del tutto inaspettato. Vedremo se la finale si giocherà a Roma, come sembra. Il percorso sarà tortuoso e ricco di impegni. Percentuali di passaggio del turno? Non facciamoci sentire da Tardelli. Ho letto la polemica in corso, ma devo ammettere che è stata una telecronaca inascoltabile quella di Lazio-Napoli, troppo di parte. Gargano ko? E’ un carico di responsabilità in più per Gokhan Inler. Gli errori vanno limitati. Solo un folle potrebbe pensare ancora allo scudetto. Gabbiadini-Higuain è una coppia ormai imprenscindibile. Napoli-Inter sarà una partita molto dura. Singolare il duello Benitez-Mancini, di solito Mancini le ha sempre prese, considerando anche i precedenti in Premier. Sono due vincenti, vedremo una partita simile a quella vista in Coppa Italia. Mi auguro un Napoli molto accorto. Icardi e Higuain proveranno a fare gol per la classifica marcatori. La Roma contro il Chievo? Non è un risultato scontato e c’è anche la sfida tra Fiorentina e Lazio”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 470 volte