Zero occasioni e tanta noia, tra Pescara e Bari finisce 0-0

PESCARA-BARI 0-0

Nell’anticipo della 32esima giornata di Serie B, Pescara e Bari pareggiano 0-0 dopo 90 minuti equilibrati con pochissime occasioni. L’unica vera emozione arriva al 58’, quando gli abruzzesi chiedono a gran voce un calcio di rigore per un sospetto fallo in area barese di Contini su Melchiorri, ma l’arbitro Fabbri non fischia. Restano delusi dal (poco) spettacolo offerto gli oltre 11mila spettatori presenti allo stadio Adriatico, fra cui duemila sostenitori pugliesi. Prima del fischio d’inizio le due tifoserie si sono rese protagoniste di momenti di tensione all’esterno dello stadio, fortunatamente senza gravi conseguenze. Con questo pareggio il Pescara sale al sesto posto e aggancia il Livorno a quota 47, mentre il Bari resta undicesimo con 41 punti.

Fonte: SkySport

Commenti