Napoli di Sarri, Arrigo Sacchi: “Modulo? Conta quello che mettono in campo i giocatori”

Arrigo Sacchi ha rilasciato un’intervista esclusiva a Il Mattino, di seguito le sue dichiarazioni:

Sacchi“Quando ho parlato di un ambiente senza mentalità vincente mi riferivo al fatto che il Napoli non ha vinto molto ultimamente ed è così che si acquisisce una tale mentalità, vincere aiuta a vincere. Non è qualcosa che si insegna, sono i giocatori che devo averla. Ovviamente, se tutti remano nella stessa direzione, a partire dal magazziniere, nulla è precluso. Sarri? Quando l’ho incontrato a Milano Marittima gli ho fatto i complimenti, è uno dei pochi allenatori che insegna, non un semplice gestore dello spogliatoio. Il suo calcio è armonioso, lo si è visto ad Empoli, è riuscito ad amalgamare una squadra che aveva solo qualche calciatore all’altezza della serie A. Higuain? Se segue fino in fondo i dettami di Sarri può diventare fortissimo. Questione di modulo? Conta cosa i calciatori mettono in campo, l’intensità prima di tutto. Un pronostico? Non lo azzardo, non ho mai giocato una schedina”.

Il Mattino

Commenti

Questo articolo è stato letto 336 volte