Da Firenze: Tello-Alonso, le spine spagnolo nel fianco di Sarri

FLORENCE, ITALY - AUGUST 23: Marcos Alonso of Fiorentina celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on August 23, 2015 in Florence, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
FLORENCE, ITALY – AUGUST 23: Marcos Alonso of Fiorentina celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on August 23, 2015 in Florence, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Da una parte Marcos Alonso, dall’altra Cristian Tello. La Fiorentina ha messo le ali spagnole per provare a battere l’altra squadra piena zeppa di giocatori provenienti dalla penisola iberica. Una doppia spina nel fianco per Sarri e per i gli esterni azzurri.L’ex Barcellona è stato letteralmente imprendibile e solo la traversa lo ha bloccato sul più bello. Il mancino invece ha fatto e disfatto. Prima è tornato al gol dopo mesi di astinenza, poi ha regalato la palla del pareggio a Higuain. Successivamente però la partita è stata comunque di ottimo spessore, tanto che è possibile che Sousa da ora in poi si affidi sempre più spesso a questa coppia di esterni spagnoli, furie rosse pronte a scardinare le difese avversarie con un moto perpetuo fatto di corsa, cross, dribbling e qualche gol. A riportarlo è il Corriere Fiorentino. 

Commenti