Palermo, summit tra De Zerbi, Zamparini e Faggiano

Ore decisive per Roberto De Zerbi sulla panchina del Palermo (Getty)

Un’altra sconfitta, la sesta consecutiva in casa rosanero. Il momento è difficile e delicato, a Palermo lo sanno. Il 3-1 del Bologna al Dall’Ara ha fatto male, alla classifica e al morale. Anche se le concorrenti hanno perso tutte (Crotone, Empoli e Pescara), il gol di Nestorovski aveva illuso che potesse essere una domenica diversa. Vincente, col sorriso e con ritrovata tranquillità. Quella che il Palermo aveva cercato in settimana nel ritiro di Coccaglio, in Lombardia. Lì dove aveva preparato, anche negli ultimi anni, le sfide più delicate ed importanti. E invece alla fine al Dall’Ara esulta solo il Bologna, a fine gara De Zerbi ammette i problemi del Palermo e prova a scuotere squadra ed ambiente. Intanto, in queste, ore, c’è una riunione in corso in Friuli a casa di Zamparini proprio tra il presidente, l’allenatore ed il ds rosanero Daniele Faggiano. Un summit vero e proprio, un confronto tra le tre parti della società per trovare la strada per uscire dalla crisi, per analizzare la situazione della squadra, per valutare problemi ed errori commessi in questo inizio di stagione. Un bilancio del momento del Palermo, insomma.

Da questa riunione, probabilmente, si deciderà il futuro del club rosanero. Che potrebbe vedere sulla panchina del Palermo ancora Roberto De Zerbi, nonostante il momento difficile ed i risultati negativi. Se non si arriverà a rotture nelle varie discussioni di queste ore, infatti, Zamparini sembra voler affrontare il futuro ancora con lui in panchina. Ancora con De Zerbi, che quindi potrebbe essere riconfermato anche per le prossime partite del Palermo. Summit in corso in Friuli, a casa Zamparini si analizza il momento rosanero. E si pianifica il futuro. Con De Zerbi? Forse sì, ma solo più tardi si avranno certezze definitive. E si capirà se, nella prossima (difficile) gara al Barbera contro la Lazio, ci sarà davvero ancora l’ex Foggia in panchina.

Fonte: SkySport

Commenti