Szyminski: “Avanti così, vogliamo la Serie A”

Pochi giorni al via della seconda parte del campionato di Serie B. In vetta, dopo il giro di boa, c’è sempre il Palermo, voglioso di tornare il prima possibile tra le grandi d’Italia. La squadra di Tedino ha mostrato grande solidità nel girone di andata e ora, con un mercato che ne rinforzerà la rosa, vuole provare la fuga. Nonostante il primato, Szyminski, giovane difensore rosanero, predica calma: “Siamo primi in classifica, è vero, ma non dobbiamo dimenticarci di essere solo a metà campionato”, ha ammesso al sito ufficiale del club. Il punto di vista del difensore polacco è chiaro: “Le ultime partite del 2017 sono state molto positive ed il primo posto in classifica è una grande soddisfazione, ma non dobbiamo rilassarci. Lo Spezia? Dopo la sosta c’è sempre un po’ di incertezza sulle condizioni delle due squadre, ma vogliamo ripartire da dove ci siamo fermati”.

“Obiettivo del 2018: la Serie A”

Buoni propositi per il 2018, quelli che si augura Szyminski: “L’obiettivo per il nuovo anno è conquistare la Serie A. Sono sicuro che tutti noi daremo il massimo per raggiungere questo obiettivo, sarebbe una gioia immensa. Il 2017 per me è stato un anno molto positivo e il mio più grande successo è stato proprio trasferirmi qui a Palermo”. Il polacco classe 1994 aggiunge: “Sono molto felice di essere qui e penso di aver raggiunto l’età giusta per migliorare in ogni aspetto come calciatore, dal punto di vista fisico e dal punto di vista tecnico-tattico. Il calcio italiano è bello ed è famoso per aver formato i migliori difensori; le se squadre italiane poi curano molto la fase difensiva, l’impostazione e la tattica di gioco. Sono aspetti fondamentali per la mia crescita”, ha concluso.

Fonte: SkySport

Commenti