Arrestato Semedo: furto e sequestro di persona

Non è una serie tv, è tutto reale. Il protagonista è un calciatore: il 23enne difensore del Villarreal e dell’Under 21 del Portogallo che è stato arrestato questa mattina. A suo carico accuse pesanti: sequestro di persona e rapina con l’utilizzo di armi da fuoco. A riportare la notizia è Las Provincias, che svela le accuse a carico del calciatore portoghese: dopo la denuncia di un uomo avvenuta lo scorso 12 febbraio, le indagini hanno accertato che Semedo, insieme ad altre persone, ha sequestrato il soggetto e lo ha successivamente portato nella sua abitazione. L’uomo, legato, imbavagliato e picchiato, è stato costretto, anche dopo l’esplosione di alcuni colpi d’arma da fuoco, a dare le chiavi della sua villa che è stata poi svaligiata da Semedo e dai suoi complici.

A fine gennaio, Semedo era già stato indagato e trattenuto dalla polizia per accertamenti riguardo incidenti con armi da fuoco accaduti in due pub.

Fonte: Sky

Commenti