Mazzarri: “Belotti? Voglio che resti”

Chiude in bellezza, il Torino, con una vittoria sul campo del Genoa che fa ben sperare in vista della prossima stagione. Un campionato che comincerà nel solco del precedente, ma con gli accorgimenti che vorrà Walter Mazzarri per costruire una squadra che si possa avvicinare ancora di più ai suoi concetti di gioco. Un punto fermo, per il futuro, è Andrea Belotti. “Voglio assolutamente che rimanga. Tutti quelli che giocheranno qua l’anno prossimo dovranno essere innamorati di questa maglia e motivati a fare la loro miglior stagione” ha detto l’allenatore in conferenza stampa. Che non ha nascosto la soddisfazione per questo finale in crescendo: “Oggi si sono visti alcuni concetti che nelle ultime gare si era fatto fatica a capire, anche questo è un segnale che stiamo migliorando. Penso che siamo stati molto bravi nella fase difensiva, dovevamo però cercare di fare meglio quando avevamo la palla perché non abbiamo sfruttato diverse occasioni. Detto questo non era facile fare risultato qua anche perché loro sono partiti subito molto aggressivi”.

Verso la stagione 2018/19

Ha avuto le risposte che voleva, Mazzarri. “Ultimamente si vede che i giocatori stanno facendo di tutto per ottenere dei risultati, sono contento perché quella è una caratteristica che ha sempre contraddistinto le mie squadre. È un peccato che la stagione sia finita proprio ora, l’anno prossimo dovremo ripartire da queste basi: tutti i miei giocatori dovranno dare il massimo ogni partita, è importante che abbiano questa mentalità” ha concluso l’allenatore.

Fonte: SkySport

Commenti