Mondiali, 10 giovani talenti da seguire in Russia

Sardar Azmoun (Rubin Kazan-Iran) – A un passo dalla Lazio nello scorso calciomercato, il giovane attaccante iraniano avrà l’arduo compito al Mondiale di qualificarsi in un gruppo complicato con Portogallo, Spagna e Marocco. Dopo la stagione da protagonista con il Rostov, il possente centravanti ha fatto rientro al Rubin Kazan, con cui ha realizzato 5 reti e 5 assist. La qualità principale di Azmoun è infatti il gioco di squadra, mentre in Nazionale è praticamente l’unico riferimento offensivo. Con l’Iran ha infatti uno score di 23 gol in 32 partite – I 5 migliori allenatori che parteciperanno al Mondiale

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 377 volte