Euro 2019 U21, Italia con Spagna, Polonia e Belgio

La mano era quella di Andrea Pirlo, che l’Europeo Under 21 lo vinse nel 2000, segnando due gol in finale e portando al trionfo i colori azzurri come poi avrebbe fatto anche nel Mondiale “dei grandi” di sei anni dopo. Ambasciatore del primo Europeo che sarà ospitato in Italia, e a San Marino, tra il 16 e il 30 giugno della prossima estate. L’urna ha decretato un gruppo ostico per l’Italia, come prevedibile nella seconda fascia ma meno nella terza. Spagna, Polonia e Belgio è il verdetto. E proprio contro i vicecampioni spagnoli che ci eliminarono in semifinale nel 2017 ci sarà la partita d’esordio il 16 giugno a Bologna. Le altre due sfide il 19 contro i polacchi sempre a Bologna e ultima il 22 contro il Belgio a Reggio Emilia. Partite difficili ma che non devono spaventare. L’obiettivo? È ovviamente il primo posto che manda in semifinale (oltreché alle Olimpiadi di Tokyo 2020), ma tra le “magnifiche quattro” avanzerà anche la miglior seconda dei tre gironi. Va bene alla Germania campione in carica che trova nel “B” Danimarca, Serbia e Austria. Nel C ci sono invece l’Inghilterra (l’altra semifinalista del 2017) con Francia, Romania e Croazia.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 319 volte