LA PARTITA – Liverpool-Napoli 1-0, azzurri fuori dalla Champions

Il Napoli perde ad Anfield 1-0 contro il Liverpool, decisiva la rete nel primo tempo di Salah, gol che condanna il Napoli all’eliminazione dalla Champions League, azzurri terzi e retrocedono in Europa League,

PRIMO TEMPO

All’8′ Liverpool pericoloso con Salah, l’egiziano però perde il controllo del pallone proprio davanti ad Ospina che intercetta. Dopo un minuto è il Napoli pericoloso: Mertens serve con un buon passaggio Hamsik, che da fuori area prova la conclusione, il pallone termina di poco fuori. Al 22′ segna il Liverpool con Manè, ma il gol viene annullato per posizione di fuorigioco. Al 34′ passa in vantaggio il Liverpool con Salah, disattenzione da parte dela difesa del Napoli e soprattutto errore di Ospina. Dopo il gol gli azzurri cercano di reagire, ma ci sono troppi errori nei passaggi e nell’impostazione del gioco. Al 45′ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero e al 48′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 50′ ancora pericoloso Salah in area di rigore, il pallone tocca il palo esterno e termina di poco fuori. Al 63′ attacca ancora il Liverpool con Milner, che dalla sinistra prova il tiro, ma il pallone termina fuori. Al 76′ Ospina salva due volte il Napoli, entrambi su Salah, prima in scivolata e poi con la mano; poco dopo ancora decisivo il portiere del Napoli con su in tiro pericoloso di Manè. Al 78′ Napoli vicino al pareggio con Callejon, che riceve un buon pallone dalla destra, lo spagnolo è ben posizionbato vicino alla porta ma non controlla bene il tiro e spedisce il pallone alto. Al 90′ l’arbitro assegna 4 minuti di recupero. Al 92′ miracolo di Allison su Milik: buona posizione del polacco che prova una conclusione, il portiere sela con i piedi.

IL TABELLINO

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold (90′ Lovren), Matip, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner (85′ Fabinho); Salah, Firmino (79′ Keita), Mane. A disp.: Mignolet, Sturridge, Shaquiri, Origi. All.: Klopp.

Napoli (4-3-3): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Rui (70′ Ghoulam); Allan, Hamsik, Ruiz (62′ Ruiz); Callejon, Mertens (67′ Milik), Insigne. A disp.: Karnezis, Hysaj, Diawara, Ounas. All.: Ancelotti.

Arbitro: Skomina (SLO).

Reti: 33′ Salah (L)

Ammoniti: Van Dijk, Salah, Robertson, Mane (L); Koulibaly (N). Recupero: 3’pt e 4’st. Calci d’angolo 3-3.

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 367 volte