ADL: “Ho scelto Gattuso perchè pratica il 433. Ibra? Era un’idea con Carlo, ora ho altre priorità. E su Mertens…”

Perché ho scelto Gattuso? Perché nel Milan praticava bene il 4-3-3 e il Napoli è riconosciuto in tutta Europa per giocare con questo modulo”,  cosi De Laurentiis ai microfoni dei cronisti presenti a Milano, all’hotel Principe di Savoia, dove era in corso la festa del Milan a cui però il presidente non ha partecipato. Si legge sul corrieredellosport.it : “Purtroppo non si può dare sempre per scontato quello che uno ha immaginato. Noi venivamo da un 4-3-3 osannato in tutta Europa, Gattuso che lo ha applicato anche al Milan sa di cosa parliamo. Ora bisogna avere pazienza, qualcuno ricorda quel modulo mentre altri devono fare in fretta ad assimilarlo“.

De Laurentiis ha parlato anche di mercato: “Ibrahimovic? E’ una persona straordinaria, che ho conosciuto già in passato, è forte e ha carattere e personalità Abbiamo pensato a Zlatan con Ancelotti perchè avrebbe ricoperto un certo tipo di ruolo, ora prima di pensare a lui ho altre priorità: rimettere in sesto una squadra che deve giocare in un modo diverso, con una difesa che non deve concedere quello che ha concesso contro il Parma e deve avere una linea più alta. Dobbiamo pensare a quello che abbiamo in casa e poi rinforzare il centrocampo. L’Inter vuole Mertens? Ha un contratto tale che può andare da tutte le parti meno che in ItaliaE’ chiaro così?“.

Commenti

Questo articolo è stato letto 402 volte