L’AVVERSARIO – Il Napoli sfida gli olandesi dell’AZ Alkmaar

Dopo la vittoria con l’Atalanta, domani il Napoli inizia il cammino in Europa League sfidando alle 18:55 al San Paolo l’AZ Alkmaar. La squadra olandese ha terminato lo scorso campionato al secondo posto, qualificandosi ai preliminari di Champions League dove però sono stati eliminati dalla Dinamo Kyev. Non è iniziato invece nel migliore dei modi il campionato in questa stagione: l’AZ infatti è al decimo posto con 4 pareggi nelle prime quattro partite, nella classifica marcatori c’è al primo posto il centrocampista Dani De Wit con 3 reti e 2 assist, seguono Aboukhlal e Boadu con 2 gol e infine con una sola marcatura Karlsson, Koopmeiners e Stengs. E’ la prima volta che le due squadre si incontrano.

La formazione tipo dell’AZ –  Modulo 4-2-3-1 con Bizot in porta, difesa a quattro con Svensson, Chatzidiakos, Letschert e Wijndal, a centrocampo Midtsjo e Koopmeiners, sulla trequarti Karlsson, De Wit e Aboukha alle spalle di Boadu.

Mariano Potena

Commenti