LE PAGELLE DEGLI AZZURRI: Bologna-Napoli 0-1, Lozano imprendibile, Ospina ed Hysaj provvidenziali

Ospina 8: pulisce l’aria con ottime uscite, felino sul finale del match quando ci mette più di una pezza.

Di Lorenzo 6,5: concentrato e finalmente dentro il match, spinge il giusto e presidia adeguatamente l’out di destra.

Manolas 7: nell’uno contro uno è insuperabile. Gara perfetta in marcatura quella del Greco ex Roma.

Koulibaly 7: gli annullano un gol in maniera discutibile, lì dietro è il padrone della propria difesa, gli attaccanti del Bologna gli fanno il solletico.

Hysaj 6,5: salva il gol del possibile pareggio beffa del Bologna. Ci mette il cuore, come al solito e acume tattico.

Ruiz 6: ha qualità, ma a volte dovrebbe velocizzare l’azione e dare il via alle ripartenze con maggiore ferocia.

Bakayoko 6: tanta quantità ma oggi è mancata un po’ di qualità. Giocatore ad ogni modo indispensabile per Gattuso.

Lozano 7,5: letale, ficcante, decisivo nell’uno contro uno. Molto ispirato ed intraprendente: crea l’assist per il gol di Osimhen e più volte le sue volate creano panico sulla trequarti bolognese. Esce stremato dal match.

(31′ st Politano 5,5: entra stranamente svogliato e poco lucido,perde un paio di palle che potevano costare caro)

Mertens 5,5: sfortunato su una sua classica conclusione, da seconda punta si ha l’impressione che non si trovi proprio a suo agio.

(31′ st Zielinski 5,5: non entra bene nel match,valcune scelte di gioco fanno molto arrabbiare Gattuso)

Insigne 6: non illumina, ma la sua personalità e qualità risulta comunque preziosissima per la manovra offensiva. Pregevoli alcuni suoi ripiegamenti difensivi.

(38′ st Elmas S.V.)

Osimhen 6: mette in rete di testa il bel cioccolatino offertogli da Lozano. Non incide, però come avrebbe potuto e dovuto in tante ripartenze chi il match aveva prospettato…

(38′ st Petagna 5,5: il mister gli chiede di tenere palla su, operazione non riuscita negli ultimi dieci minuti di gara)

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu