De Laurentiis spera in buone nuove dall’Uefa riguardo le sanzioni a Juventus, Real e Barcellona

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, è attualmente in attesa di buone notizie provenienti dagli organismi Uefa che si pronunceranno a breve sulle sanzioni da comminare alle tre squadre ribelli, promotrici della Superlega, ovvero Juventus, Real Madrid e Barcellona. D’altronde sognare di entrare in Champions, seppur dalla porta di servizio, è più che lecito. Ceferin  ha dichiarato che saranno adottate delle pesanti sanzioni per queste squadre, quindi, per il Napoli esiste  più di una speranza di ripescaggio. Pertanto l’imprenditore cinematografico resta alla finestra,  osserva la situazione senza parlare ed attende con ansia quanto deciderà l’UEFA. Come riferisce stamane il quotidiano “Repubblica, sarebbe il Napoli a prendere il posto dei bianconeri, nella massima competizione continentale, qualora la formazione bianconera dovesse essere punita con l’esclusione dalla Champions. Si tratta di un’ipotesi suggestiva che rivoluzionerbbe completamente i piani del club azzurro, tuttavia è meglio non illudersi, specialmente quando di mezo vi è un club potente come quello della famiglia Agnelli, che se qualcuno se lo è dimenticato, deve ancora rispondere dello scandalo dell’Università di Perugia sul caso Suarez. Mah, staremo a vedere come si evolverà questa spinosissima faccenda.

Commenti