Il Benevento lotta e sa soffrire: 1-1 allo “Zini” di Cremona

Difficile trasferta per il Benevento. Il quel di Cremona, gara valida per l’ottava giornata di serie B, la Strega affronta gli uomini di Fabio Pecchia. Allo stadio Zini, la Strega si affida a Viviani e Calò in mediana. In attacco, a supporto di Moncini, Brignola, Sau e Tello. In panchina Lapadula, mentre Glik farà coppia con Barba al centro della difesa. Nella Cremonese spazio a Vido, che completa il terzetto dicentrocampo con Zanimacchia e Gaetano alle spalle della punta Di Carmine. Parte dalla panchina l’ex Buonaiuto.

Arbitra il signor Marcenaro di Genova.

La gara

Gara che stenta a decollare e il primo squillo arriva al 13’: Di Carmine serve Zanimacchia che calcia di poco a lato. Squadre compatte e si fa fatica e trovare il varco giusto. Al 20’ passa in vantaggio il Benevento: punizione pericolosissima al limite dell’area. Calò calcia di potenza, ma il pallone viene deviato da Tello, schierato in barriera, e beffa il portiere Sarr.  Per sbloccarla ci voleva un episodio. Ci prova Sau al 34’, ma il tiro esce di poco. Padroni di casa che provano a sfruttare le corsie esterne, ma il Benevento si chiude bene. La prima frazione termina dopo un minuto di recupero.

A inizio ripresa arriva il pareggio di Fagioli, subentrato a Castagnetti. Dopo aver scambiato il pallone con Buonaiuto, il neo entrato riesce a dribblare anche Paleari e siglare il gol del pari. Spinge la Cremonese, galvanizzata dalla rete. Benevento che soffre il ritmo forsennato degli avversari. Bella giocata di Buonaiuto al 55’: salta Letizia e serve Di Carmine che calcia alto sulla traversa. Stregoni che provano  a ritrovarsi. Grande occasione per la Strega al 79’: in una ripartenza, Tello calcia sul portiere Sarr che, però, riesce a salvare quello che sarebbe stato il gol del vantaggio ospite. L’arbitro concede tre minuti di recupero ma il match non cambia. Pareggio sofferto, ma si sapeva. Il Benevento ha mostrato carattere e ha saputo anche soffrire. Punto sicuramente importante e muove la classifica.

Commenti
avatar

Claudio Donato

Claudio Donato, giornalista-pubblicista. Al suo attivo già diverse collaborazioni con varie testate giornalistiche.