LA PARTITA – Napoli-Sampdoria 1-0, gli azzurri vincono con un gol di Petagna

Il Napoli vince al Maradona contro la Sampdoria 1-0 con una rete di Petagna nel primo tempo.

PRIMO TEMPO

Prima vera occasione per gli azzurri al 26′ con un tiro potente di Rrahmani dalla distanza, Audero però ci arriva e spedisce in angolo. Azzurri molto propositivi nella prima mezz’ora, 34′ segna Juan Jesus su assist di Politano, ma il VAR annulla il gol per fuorigioco. Al 39′ conclusione di Politano da fuori area, ma il pallone termina di poco fuori. Al 42′ passa in vantaggio il Napoli con Petagna che in semirovesciata spedisce il pallone in rete. Al 45′ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero e al 48′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 55′ azzurri vicini al vantaggio con Mertens, che viene se vito dalla sinistra da Elmas, ma in scivolata in buona posizione spedisce il pallone di poco a lato. Al 75′ colpo di testa di Politano ma il pallone termina sopra la traversa. All’83’ Tito di Mertens dal limite dell’area, anche in questa occasione il pallone termina di poco fuori.

IL TABELLINO

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrhamani, Juan Jesus, Ghoulam (79′ Tuanzebe); Demme (79′ Ruiz), Lobotka; Elmas, Mertens, Insigne (29′ Politano); Petagna. Allenatore: Spalletti.

Sampdoria (4-4-2): Audero (45′ Falcone); Dragusin, Ferrari, Chabot, Augello (74′ Murru); Ciervo (71′ Caputo), Ekdal (45′ Rincon), Askildsen, Thorsby; Quagliarella, Gabbiadini.  Allenatore: D’Aversa.

Arbitro: Di Bello di Brindisi

Ammoniti: Chabot, Murru.

Mariano Potena

Commenti