Serie A, Napoli-Roma: al Maradona è sfida tra i bomber Osimhen e Abraham, in quota avanti gli azzurri dell’ex Spalletti

ROMA – Napoli e Roma si giocano tantissimo nel confronto di lunedì sera, che può risultare decisivo per entrambe in questo finale di stagione. I partenopei sognano ancora lo scudetto, ma dopo la sconfitta con la Fiorentina non possono sbagliare più mentre i giallorossi sono pienamente in corsa per l’Europa League, ma possono ancora sognare anche per la qualificazione in Champions League. La sfida del ’Maradona’ è quindi fondamentale per entrambe con i betting analyst di Olybet.it che vedono favoriti i padroni di casa, per cui la vittoria si gioca a 1,92. Sfida complicata per gli uomini di Mourinho, reduci dal poker rifilato al Bodo Glimt in Conference League: il «2» si gioca a 4,04, mentre è alta anche la quota del pareggio, fissata a 3,69. Avanti il Goal a 1,70, mentre il No Goal si gioca a 2,12. Prevale anche l’Over a 1,82 rispetto all’Under, offerto a 1,97. Dopo la rete siglata alla Fiorentina, vuole ripetersi Victor Osimhen, fin qui a segno 12 volte in campionato: un suo gol nel match di lunedì vale 2,50 volte la posta, mentre la doppietta è a quota 8,80. Dall’altra parte i giallorossi contano su un Tammy Abraham in gol anche contro il Bodo Glimt: per lui un’altra rete è vista a 2,75, con la doppietta in quota a 10,50.  RED/Agipro

Commenti