ANTEPRIMA PARTITA – Napoli vs Fiorentina, azzurri al Franchi per vincere

Primo test stagionale realmente probante per gli azzurri di Spalletti in questo campionato, infatti dopo aver incontrato due cosiddette provinciali, domenica al Franchi, contro la Fiorentina, il Napoli ci dirà di che pasta è fatto e quali possono essere le proprie ambizioni di classifica. La Viola, fresca di qualificazione ai gironi della Conference League e quindi col morale alto, rappresenta un avversario difficile ma non insormontabile, alla luce di quanto visto finora nelle gare sin qui disputate. Se rivedremo la stessa squadra che ha surclassato Verona e Monza, realizzando ben nove gol, a Firenze, Di Lorenzo e compagni potranno dare un’altra soddisfazioni ai loro tifosi carichi di entusiasmo. La formazione di Vincenzo Italiano, dopo la vittoria in extremis, contro la Cremonese e il pareggio contro l’Empoli, naturalmente, punta al secondo successo consecutivo in casa. Nella scorsa stagione i toscani hanno rappresentato la bestia nera degli azzurri, eliminandoli dalla coppa Italia e dalla corsa scudetto in virtù delle due vittorie ottenute al Maradona. Il posticipo di domenica sarà un match affascinante che garantirà, qualità, gol e spettacolo. Gli uomini del tecnico di Certaldo tenteranno di centrare la terza vittoria di seguito di questa annata, per restare in testa alla classifica. Ma veniamo ora alle possibili formazioni che scenderanno in campo; ambedue gli allenatori, probabilmente, non si discosteranno molto dall’undici schierato nel turno precedente, adottando ancora il 4/3/3, per cui dovremmo vedere inizialmente questi 22 giocatori:

 Fiorentina (4-3-3): Gollini, Dodo’, Milenkovic, Quarta, Biraghi, Bonaventura, Amrabat, Mandragora, Nico Gonzalez, Sottil, Jovic.

 Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia.

Dunque nel Napoli, i nuovi arrivati dovranno ancora pazientare per essere inseriti nella formazione titolare ma sicuramente,, nel corso della gara, potrebbero subentrare.

Veniamo adesso alle curiosità e alle statistiche del match tra Fiorentina e Napoli; viola e azzurri si sono affrontati, in passato in 168 partite totali, tra A, B , Coppa Italia e Divisione Nazionale. Il bilancio è quasi pari, 60 successi del Napoli contro 59 della Fiorentina, 49 i pareggi. Nello scorso torneo l’undici di Spalletti espugnò il Franchi, in rimonta, vincendo per 2 a 1. L’ultimo risultato nullo fra le due contendenti risale alla stagione 2018/19, allorquando il risultato finale fu 0 a 0. Esaminando, però, soltanto le gare giocate in terra toscana il bilancio vede nettamente in vantaggio la formazione di casa che, nei 72 incontri disputati, ha conquistato 36 successi, mentre gli ospiti solo 18, come i pareggi.

Commenti