Napoli – Oggi gli azzurri hanno tanto carattere e fame di successi, al contrario dell’anno scorso

Questo primo scorcio di stagione del Napoli ha evidenziato tutta un‘altra musica, rispetto all’anno scorso, in cui i cosiddetti senatori, ad un certo punto, hanno mollato la presa, quasi appagati dai risultati ottenuti. Invece, attualmente, gli azzurri stanno dimostrando tanto carattere e fame di successi. I nuovi arrivati, in particolare Kim e  Kvaratskhelia, i quali non hanno fatto rimpiangere minimamente Insigne e Koulibaly, hanno portato una ventata di rinnovamento e stimoli a tutta la rosa.  Per esempio il georgiano dal cognome impronunciabile, il coreano Kim, Simeone e Raspadori  sono stati capaci di offrire vitalità nuova ad uno spogliatoio che, in passato, era  succubo degli “umori” dei veterani del Napoli, tipo  Koulibaly e Mertens, che , probabilmente, all’ombra del Vesuvio, avevano già dato tutto.  In questa squadra, oggi,  la qualità e la personalità abbondano, il che non  può che essere un vantaggio non da poco per continuare a fare bene. Naturalmente il cammino è ancora molto lungo e pieno di insidie, tuttavia se il buongiorno si vede dal mattino, le premesse per combattere alla pari con le big del campionato ci sono tutte. Ricordiamo che, finora, il team di Spalletti ha messo in fila Lazio, Liverpool, Rangers e Milan e scusate se è poco. Non a caso, gli azzurri sono primi in serie A e nel loro girone di Champions.

Commenti