Meret si è ripreso il Napoli con i fatti. Rinnovo pronto, i dettagli

Il Napoli ha pensato di prendere due portieri: dopo Sirigu, ha trattato Kepa, poi è andato forte su Navas non chiudendo entro il primo settembre e continuando a seguirlo nei giorni appena successivi anche per la sessione di gennaio. Poi il mondo cambia, il mercato anche, Alex Meret è stato protagonista di grandi prestazioni e grandi parate, sia in Champions che in campionato. Negli occhi le recenti prodezze di San Siro determinanti per sbancare in casa del Milan. Si chiama meritocrazia, la forza di risalire la corrente. Traduzione: Meret si è ripreso il Napoli al 101 per cento, il merito è soltanto suo e della sua forza di cancellare critiche, incomprensioni e diffidenze. Aveva in pratica rinnovato fino al 2027 lo scorso giugno, poi lo stop proprio perché il Napoli stava cercando due portieri e lì Meret ha anche pensato per qualche momento di andare in scadenza. Adesso la ritrovata serenità, i dialoghi sono ripresi e siamo ormai a pochi passi dall’accordo che dovrebbe essere fino al 2026 (oppure 2025 con opzione) per un ingaggio che – con i bonus – porterà Meret a guadagnare una cifra non troppo lontana dai due milioni a stagione. Del futuro non v’è certezza, ma intanto il classe 1997 si è ripreso il Napoli con i fatti. Il nero su bianco è una questione di pochi giorni, al massimo di qualche settimana.

AlfredoPedulla.com

Commenti