Intervista a Zielinsky: “Vogliamo scrivere un’altra pagina di storia del Napoli”

Il centrocampista azzurro Piotr Zielinsky, che attende con ansia la patita di domenica, con la sua Polonia opposta alla Francia, per il turno eliminatorio degli ottavi del Mondiale qatariota, si è concesso ad un noto quotidiano sportivo per un‘intervista in cui ha parlato del Napoli, oltre che della sua nazionale Qui di seguito le sue dichiarazioni:

Napoli e Polonia sono due cose completamente diverse, perché  con  la nazionale i miei compagni ed io, finora, non abbiamo giocato come avremmo dovuto. Abbiamo lasciamo l’iniziativa agli avversari, il che non va bene. Con il Napoli, invece, avviene il contrario, la palla la teniamo quasi sempre  noi e disponiamo di tante soluzioni per andare a rete, grazie soprattutto a molti giocatori di altissima qualità. Mi auguro che nella partita contro i transalpini, la Polonia cambi registro. Riguardo alla mia squadra di club, alla ripresa del campionato, ci attendono delle partite molto impegnative ma speriamo di ricominciare da dove abbiamo finito, a novembre. Siamo un grande gruppo compatto e ambizioso, che non intende tralasciare nessuna competizione, anzi, vogliamo scrivere, un’altra pagina di storia del Napoli, almeno questo resta il nostro obiettivo.”

Fonte Corriere dello Sport

Commenti