EVENTI PARTENOPEI – Capri-Napoli: ragazzi, sportivi e vip in acqua giovedì 15 maggio alla piscine Scandone

In nuoto in piscine per 36 chilometri, gli stessi che separano Capri da Napoli. Si svolgerà giovedì 15 maggio dalle 9 alle 13 alla piscina Scandone di Napoli l’evento sportivo-solidale di apertura della edizione 2014 della Capri-Napoli. Giunto alla terza edizione, la “Guinness marathon children swim for children” è organizzata dalla società Eventualmente eventi & comunicazione e dall’associazione no profit “Accendiamo una stella for you” e realizzata in collaborazione con il comitato regionale Fin e l’ufficio scolastico regionale.

La prova, che vedrà in vasca più persone a nuotare fino a ricoprire la distanza di 36 km, è aperta a tutti gli allievi delle scuole primarie, secondarie inferiori e superiori e a quelli delle scuole di nuoto napoletane, che ancora una volta tenteranno di nuotare, ognuno almeno una vasca, raggiungendo complessivamente 720 vasche per coprire la distanza totale affrontata in mare dai campioni del mondo che parteciperanno il 6 settembre alla Capri-Napoli.

Hanno aderito le seguenti scuole di Napoli: gli istituti comprensivi Minniti, Gigante, Giovanni Falcone, Baracca-Vittorio Emanuele; la media Loggetta, gli istituti superiori Nitti, Pagano-Bernini e Vittorio Emanuele. Inoltre parteciperanno giovani atleti delle scuole di nuoto Acquachiara Ati 2000, centro Fin Campano, Gazzella team, Caravaggio sporting villane e gli ospiti della casa famiglia “Piccoli soli”.

La manifestazione ha come intento primario quello di sostenere il progetto “Tutti insieme con lo sport” dell’associazione “Accendiamo una stella for you” che opera a favore dei minori disagiati di Napoli, mediante la costituzione di borse di studio di nuoto per l’anno 2014/2015. Tre importanti aziende hanno confermato la collaborazione con la donazione di gadget ai partecipanti: Berna-Parmalat, Piluc cioccolateria e Barrus.

All’appuntamento è prevista la partecipazione della vicepresidente della commissione Sanità del consiglio regionale, Angela Cortese; dell’assessore alle Politiche giovanili del Comune di Napoli, Alessandra Clemente; del presidente della decima municipalità, Giorgio de Francesco; dell’attore Mario Porfido; di uno dei personaggi più acclamati di “Made in Sud” Mino Abbacuccio. Chicca di questa terza edizione la discesa in vasca di Rosario Morra (del duo Gigi & Ross di Made in Sud, e di una rappresentanza della squadra di A1 di pallanuoto dell’Acquachiara, capitanata dal coach Paolo De Crescenzo. Molti gli atleti e tecnici di nuoto che scenderanno in vasca per supportare il progetto: in particolar modo Francesco Vespe, Marty Fierro, Luca Infascelli, Federica Uccello dello Sporting Club Flegreo e Luigi Peluso, Francesco Saggese, Vincenzo Gallo, Mario Castaldo, Valeria Scognamiglio, Paola de Cristofaro del centro Fin campano; il referente del Caravaggio sporting village Alessandro Peluso e Genny Gallinaro della Gazzella team.

Ci sarà, infine, una postazione degli allievi dell’indirizzo professionale ottico dell’istituto Pagano-Bernini che offriranno uno screening visivo gratuito ai partecipanti alla manifestazione.

Napoli, 13 maggio 2014

Commenti