Napoli risucchiato in classifica, ora è quarto

Il successo del Milan sul Chievo, nel posticipo domenicale, ha portato il Napoli al quarto posto in classifica, mentre i rossoneri hanno agganciato la Roma al secondo posto,  con 16 punti.  Gli azzurri, adesso,  si tuffano anima e corpo in Europa, dove , mercoledì sera, al San Paolo, hanno la ghiotta occasione di ipotecare il passaggio agli ottavi di finale di Champions League, battendo i turchi del Besiktas. Solo un successo potrebbe ridare fiducia e morale agli uomini di Sarri, chiamati, al riscatto dopo due brutte sconfitte che hanno portato delusione e sconforto tra la tifoseria partenopea. Non è il caso di fare drammi, poichè tutto è ancora in gioco e tutto è ancora possibile, sempre che il tecnico azzurro trovi ben presto i rimedi per sopperire alla mancanza di un centravanti puro. Gabbiadini sembra non poter ricoprire questo ruolo, per cui occorre trovare nuove soluzioni, oppure la società deve ricorrere all’ ingaggio di un attaccante svincolato, ma le ipotesi Klose o Drogba, non appaiono molto soddisfacenti alle esigenze di Sarri.

Commenti

Questo articolo è stato letto 595 volte