Milan, Bacca rifiuta la Cina: “I soldi non sono tutto. Ora l’Europa in rossonero”

Il colombiano ha detto no al Tianjin di Cannavaro: “Come si fa a dire di no? Con testa e piedi per terra”, ha dichiarato. Sulle recenti difficoltà sul campo: “Sto lavorando tanto perché i tifosi si aspettano di più da me. Obiettivo centrare le coppe”

Fonte: Repubblica

Commenti