LA PARTITA – Udinese-Napoli 0-1, vittoria di misura alla Dacia Arena

Il Napoli batte 1-0 l’Udinese alla Dacia Arena con un gol di Jorginho nel primo tempo. Gli azzurri gestiscono bene la gara sia in fase offensiva e difensiva, trovandosi sempre preparatit sui tiri pericolosi della squadra di Oddo.

PRIMO TEMPO

Al 1′ minuto ci prova Hamsik che con una bella giocata entra in area e prova la conclusione, il tiro però è debole e intercetta Scuffet. Succesivamente gli azurri gestiscono bene la gara anche se non trovano la via del gol, la partita si gioca soprattutto a centrocampo; al 36′ l’Udinese ci prova con Danilo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il pallone termina fuori. Al 32′ viene assegnato un calcio di rigore per un fallo di Angella su Maggio, dal dischetto batte Jorginho, Scuffet respinge, ma il brasiliano si fa trovare pronto e spedisce il pallone in rete. Al 45′ l’arbitro assegna 1 minuto di recupero e al 46′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 50′ Napoli vicino al vantaggio in due occasioni nel giro di pochi secondi: Insigne entra in area, serve al centro Mertens, il belga prova il tiro ma viene deviato da Samir, riceceve il pallone Hamsik che prova anche lui la conclusione, ma intercetta di nuovo Samir. Al 55′ si rende pricolosa l’Udinese con Perica che si invola in area, ma il suo tiro è debole e ci arriva Reina. Al 67′ ancora pericolosa la squadra di Oddo con Barak che prova un sinistro potente dalla distanza, ma si fa trovare pronto Pepe Reina. Al 74′ azzurri vicini al raddoppio: lancio di Mertens per Calejon, che in area prova una conclusione al volo, ma intercetta Scuffet. Al 90′ l’arbitro assenga 3 minuti di recupero, al 92′ tiro pericoloso di Barak dalla distanza, ma ci arriva Reina. Al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Angella (83′ Bajic), Danilo, Samir; Widmer, Barak, Fofana (74′ Jankto), Balic, Ali Adnan; De Paul; Perica (60′ Lasagna). A disp: Borsellini, Nuytinck, Bochniewicz, Pezzella, Stryger, Ingelsson, Pontisso, Matos. All.: Massimo Oddo.

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Hysaj; Allan, Jorginho (71′ Diawara), Hamsik (83′ Rog); Callejon, Mertens, Insigne (77′ Zielinski). A disp: Rafael, Sepe, Albiol, Maksimovic, Mario Rui, Scarf, Giaccherini, Ounas, Leandrinho. All.: Maurizio Sarri.

Arbitro: Marco Di Bello (Brindisi)

Reti: 33′ Jorginho (n)

Ammoniti: Danilo, Perica, Ali Adnan, De Paul, Widmer (U), Jorginho (N).

Mariano Potena

Commenti