Mascherano: “Con noi 40 milioni di argentini”

Argentina-Nigeria sarà una partita da dentro o fuori e l’albiceleste vuole arrivarci compatta nonostante tutto: la bufera su Sampaoli, l’identità di gioco pressoché assente, le voci su Messi. Così, alla vigilia della partita di San Pietroburgo, ci ha pensato uno dei leader di questa squadra. Leader di nome di fatto, visto che stiamo parlando di Javier Mascherano, El Jefecito. L’ex Barcellona ha scritto un messaggio su Instagram, pubblicando una foto che lo ritrae a colloquio con il Ct Jorge Sampaoli: “Quando parliamo è perché dobbiamo farlo, quando non lo facciamo è perché siamo contro qualcuno e non ci importa niente. Vorrei soltanto dire che quando l’obiettivo e la maglia che rappresentiamo sono più grandi di qualsiasi tipo di interpretazione si possa fare, dobbiamo essere tutti uniti per questo fine”.

“40 milioni di argentini a calciare verso la stessa porta”

Mascherano non vuole attriti e divisioni alla vigilia di uno spartiacque che per l’Argentina potrebbe segnare una disfatta sportiva o un nuovo inizio: “Vorrei che domani non fossimo soltanto i 23 che siamo qui o i quasi 50 che formano la nostra delegazione in Russia. Ma che fossimo 40 milioni di argentini a calciare tutti verso la stessa porta. Vamos Argentina”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 452 volte