Calciomercato, tutte le trattative del 14 agosto

Ecco cosa è successo lunedì

Dopo aver chiuso l’operazione Bakayoko, il Milan definisce anche l’arrivo di Castillejo dal Villarreal: prestito con obbligo da 18 milioni totali, nell’affare anche il cartellino di Bacca che torna in Spagna a titolo definitivo. Il Real Madrid convoca Modric per la Supercoppa Europea contro l’Atletico, Inter più lontana anche se il croato non cambia idea. Luka Modric continua a volere l’Inter e lo farà presente a Perez fino alla fine, ricordandogli il loro gentlemen agreement. Il Real continua a monitorare la situazione Milinkovic-Savic della Lazio: da capire nelle prossime ore se un suo eventuale trasferimento in Spagna (nell’unica squadra che sembra poter arrivare al serbo in questo momento) potrà modificare le intenzioni dei Blancos riguardo il futuro di Modric. Ufficiale l’arrivo di Keita all’Inter che dopo le visite mediche ha firmato il nuovo contratto. Accelerata Roma nella trattativa per Nzonzi. I giallorossi cercano l’accordo col il Siviglia dopo i passi avanti delle ultime ore. Distanze ormai ridotte, si continua a trattare per chiudere a breve. Parma scatenato: in arrivo Grassi e Inglese, si insiste per Lapadula e si può chiudere anche per Rispoli. Atalanta vicina a Dragovic, si complica la pista Denayer per il Torino che vira su Djidji del Nantes. Udinese al lavoro per Munir del Barcellona.

Fonte: Sky

Commenti