Giorgio Ciaschini: “Ancelotti ha la serenità di chi non deve dimostrare nulla”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giorgio Ciaschini, ex collaboratore di Ancelotti

Vincere lo scudetto per il Napoli è difficile, ma possibile perchè nel calcio sempre tutto è possibile. In serie A, però, è necessario che la Juventus ci metta del suo. Il Napoli deve provare ad esprimersi al meglio e conquistare quanti più punti possibili e poi alla fine si tireranno le somme.

Con Ancelotti non ci sono calciatori intoccabili e dopo Sarri credo che il tecnico voglia chiudere un capitolo e aprirne un altro cercando potenzialità nuove. Ancelotti proverà a valorizzare l’intera rosa che è fatta di calciatori molto validi. Ancelotti ha la serenità di chi non deve dimostrare nulla e per questo farà bene”.

Commenti