IL PUNTO SULLA A. Seconda giornata

Festival del gol nelle nove partite della seconda giornata di massima serie, disputate nel fine settimana appena trascorso. Manca all’appello solo l’ultima gara, ovvero il derby emiliano tra Bologna e Parma che si giocherà questa sera al Dall’Ara. Tra i risultati di questo turno spicca lo squillante 6 a 0 del Napoli contro il malcapitato Genoa, al San Paolo. Per i liguri, certamente, ha pesato la situazione che ha visto colpiti dal contagio epidemiologico due calciatori rossoblù. Dicevamo festival del gol, infatti nessuna gara è terminata col punteggio di 0 a 0. Ma ecco nel dettaglio i risultati della seconda giornata, aperta sabato scorso da quattro partite: Torino – Atalanta 2-4, Cagliari – Lazio 0-2, Sampdoria – Benevento 2-3, Inter – Fiorentina 4-3. Ieri invece ha dato il via alla domenica calcistica il lunch match tra il neo promosso Spezia ed il Sassuolo, terminato con il successo dei neroverdi di Berardi per 4 a 1. Un esordio in serie A poco felice per gli spezzini. Nel pomeriggio si è disputata Verona – Udinese, gara vinta dagli scaligeri per 1 a 0. Quindi si sono affrontate poco più tardi, Napoli – Genoa di cui abbiamo già detto, e Crotone – Milan finita 2 a 0 per i rossoneri. In serata, infine, c’è stato il pari spettacolare tra la Roma ed i campioni d’Italia bianconeri. Il big match si è concluso con il punteggio di 2 a 2, grazie alle doppiette di Veretout e Ronaldo. Pertanto, pur mancando una partita, ieri sono stati realizzate la bellezza di 38 reti e poi dicono che il nostro campionato ha perso quell’appeal dei tempi passati.

Commenti