Oggi Higuaìn ritorna a correre e calciare: per lui pronta una protezione speciale

higuain napoli fiorentinaGonzalo Higuaìn ha continuato le terapie anche ieri e oggi dovrebbe provare per la prima volta a correre e calciare. Il medico sociale, Alfonso De Nicola, ha preferito non accelerare i tempi di recupero in modo da consentire il riassorbimento dell’edema alla gamba destra, conseguenza dello scontro con Andreolli, sabato sera nella sfida pareggiata (0-0) contro l’Inter dell’ex tecnico Walter Mazzarri. Il dolore persiste e, dunque, non è escluso che al Pipita possa essere applicata una protezione sulla parte contusa per renderlo disponibile nella gara più importante della stagione. Intanto, Benitez starebbe pure valutando un ulteriore piano B: se il Pipita non dovesse farcela, sarebbe pronto Goran Pandev, che riscuote maggiori consensi rispetto al colombiano Zapata da parte dell’allenatore spagnolo.

La Gazzetta dello Sport

Commenti