Milan: Mr Bee arriva in Italia, ma non per affari. E salterà il derby

MILANO – La conferma arriva a Sky dall’entourage di Mister Bee: niente derby per il nuovo socio annunciato di Berlusconi al Milan. L’incontro per la chiusura dell’affare (l’acquisizione del 48% delle quote della società) slitta a fine settembre. Domenica prossima, mentre a San Siro i rossoneri di Mihajlovic affronteranno i nerazzurri di Mancini, il broker thailandese farà passerella da un’altra parte: sempre in Italia, ma non a Milano, e non certo in un contesto calcistico. Taechaubol sarà a Firenze con la famiglia, per prendere parte al gala Celebrity Fight Night Italy, con Andrea Bocelli e Sharon Stone. Il gala si svolgerà nella Sala dei Cinquecento di Palazzo Vecchio: è organizzato tra gli altri dal suo amico stilista Stefano Ricci allo scopo di raccogliere fondi per le fondazioni di Bocelli e di Mohammed Ali, la seconda per la ricerca contro il morbo di Parkinson. Il tenore salirà anche sul palco durante il concerto dell’orchestra del Maggio Fiorentino, diretta da Zubi Mehta, cm Tony Bennet, vincitore negli Usa di 18 Grammy Awards.

Mister Bee sarà in poltrona ad applaudire. Il suo blitz di 3 giorni (arrivo l’11, partenza il 14) non riguarda dunque il Milan, né ha per oggetto un rendez-vous con Berlusconi: Taechaubol vuole festeggiare in Italia il suo quarantesimo compleanno (sabato prossimo, 12 settembre), ma non allo stadio o ad Arcore. Per gli affari tornerà a fine mese. Salvo contrattempi.

serie A

milan ac
Protagonisti:
bee taechaubol
Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 253 volte