Milan-Inter, falsi i dati sui tifosi a S. Siro

Ombre a San Siro. I dati forniti alla Lega Serie A da Inter e Milan sul numero di spettatori presenti al Meazza (biglietti venduti più abbonati) non corrispondono con quelli registrati dai tornelli che regolano l’accesso allo stadio e gestiti dalla Questura di Milano.

PUBBLICO FANTASMA – Come si legge su La Repubblicae sul Corriere dello Sport, finora in questa stagione i tornelli dello stadio Meazza hanno registrato 662.425 accessi contro i 801.422 spettatori dichiarati dai due club milanesi. 138.997 in meno, una media di circa 8 mila tifosi a partita con una proiezione di 300mila spettatori fantasma a stagione. La questione ha interessato sia la Procura della Repubblica che i vari uffici investigativi che nei mesi passati hanno vagliato la strana consuetudine: se Milan e Inter fossero società quotate in borsa, interverrebbero anche le autorità competenti.

Commenti