Ciro Venerato: “Herrera piace anche ad altri club internazionali, ma il ragazzo ha scelto Napoli”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista

“Vrsaljko? Ieri notte c’è stata una telefonata tra Giuntoli e Riso e il procuratore ha comunicato al Napoli che il ragazzo pensa all’Atletico Madrid. Il club spagnolo offre 2 milioni più bonus, ma al di là dell’aspetto economico, c’è anche l’ambizione dello stesso Vrsaljko.

Herrera? Il Napoli sta lavorando ai fianchi del Porto: Giuntoli parla col procuratore del ragazzo mentre un noto intermediario parla col Porto. L’ultima offerta del Napoli bocciata, era di 12milioni netti più 3 di bonus, il Porto vuole 25milioni e l’intermediario ha fatto capire al Napoli che deve aumentare l’offerta e mi risulta che tra oggi e domani De Laurentiis e Giuntoli manderanno un’offerta all’intermediario che presenterà al Porto. Il secondo rilancio ve la anticipo: 15milioni di base fissa più 2 di bonus facilmente raggiungibili. La forza della trattativa è Herrera che vuole assolutamente il Napoli. Oltretutto, il club azzurro ha superato il problema dei diritti di immagine. Il Napoli gli farà un contratto di 4 anni, con 1,2milioni di base fissa con una serie di bonus. Herrera piace anche ad altri club internazionali, ma il ragazzo ha scelto Napoli.

Valdifiori? C’è stato un sondaggio della Sampdoria e anche il Torino lo sta guardando. Ho saputo che Valdifiori piace molto a Montella, mentre per Lopez il Napoli aspetta la telefonata dell’Espanyol. Si sussurra di un interesse del Watford per Maggio, ma al momento non è arrivata alcuna telefonata dalla famiglia Pozzo.

Zielinski? C’è una situazione di stallo perché l’Udinese non è convinto dell’offerta del Napoli di 8milioni di base fissa più 2 milioni facilmente raggiungibili più altri 2 un po’ più difficile da raggiungersi.

Zapata piace all’Atalanta che però deve aspettare l’arrivo del nuovo allenatore che dovrebbe essere Maran.

Su Albiol mi arrivano segnali positivi, il ragazzo starebbe per dire sì al rinnovo e guadagnerebbe 1,8milioni più bonus”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti

Questo articolo è stato letto 494 volte