Crotone, Nicola: “Penalizzati dall’arbitro”

Davide Nicola, allenatore del Crotone (Getty)

Duro sfogo di Davide Nicola dopo la sconfitta del Crotone al San Paolo contro il Napoli: “Penalizzati dalla decisioni arbitrali. I rigori non c’erano e manca l’espulsione di Rog. Noi vogliamo camminare, ma forse dobbiamo costruirci dei ponti”

Il Crotone protesta – Una sconfitta contro il Napoli e tanta rabbia per alcune decisioni arbitrali che in casa Crotone non sono proprio piaciute. Nel post gara del San Paolo, infatti, l’allenatore della formazione calabrese Davide Nicola commenta così la gara persa per 3-0: “Come valori il punteggio con il quale il Crotone ha perso oggi ci potrebbe anche stare per la differenza esistente tra le due squadre, la vittoria del Napoli però non è stata così netta ma è stata decisa dagli episodi che hanno visto eccessivamente penalizzato il Crotone. Io continuo a dire che il primo rigore concesso non c’era perchè Insigne non è stato strattonato o fermato in maniera fallosa, poi ognuno valuta l’episodio come meglio crede. Siamo stati penalizzati sulla mancata espulsione di Rog che ci avrebbe permesso di giocare in superiorità numerica: questo non vuol dire che avremmo vinto a mani basse perché la qualità del Napoli è tanta e non la scopro di certo io. Sull’altro rigore concesso al Napoli, invece, Insigne era in fuorigioco”, le parole di Davide Nicola.

Sfogo Nicola – “Io dico che o si parla sempre di arbitri o non si parla mai. O c’è la coerenza di dire questa domenica sono stato avvantaggiato, il turno precedente sfavorito e così via, oppure non bisogna parlare mai di arbitri. Ma non sento dire questa settimana è andata bene alla mia squadra…”, prosegue l’allenatore del Crotone Davide Nicola: “La mia espulsione? E’ il primo allontanamento della mia carriera, non ho offeso nessuno, ho solo chiesto spiegazioni. Comunque oggi la mai squadra ha fatto una grande partita, ci sono tanti fattori positivi. Le altre non camminano, noi vogliamo farlo. Forse però ci dobbiamo costruire dei ponti”, lo sfogo dell’allenatore della formazione calabrese subito dopo la sconfitta per 3-0 del suo Crotone al San Paolo contro il Napoli.

Fonte: SkySport

Commenti