Inzaghi: “La Coppa mi piace, non c’è il Var”

All’Olimpico, sette giorni fa, finì 2-2. Lazio costretta ora a fare risultato a Kiev, per eliminare la Dinamo e qualificarsi ai quarti di finale di Europa League. I biancocelesti puntano al passaggio del turno, in Ucraina l’obiettivo è quello di vincere per proseguire il percorso europeo. A presentare la gara in conferenza stampa c’è, come al solito, Simone Inzaghi: “E’ un ottavo di finale, teniamo tanto a questa partita – ha dichiarato l’allenatore – Sappiamo quanto abbiamo lavorato per arrivare fin qui, ci siamo arrivati con merito. Cercheremo di fare una partita importante perchè vogliamo passare il turno. La nostra è una stagione molto positiva, ora siamo negli ultimi tre mesi e dobbiamo concluderla al meglio. Con la Dinamo sarà una gara importante, così come lo era quella di Coppa Italia contro il Milan. Sarà la 43^ partita in stagione, dovremo valutare bene la formazione. Wenger non ci vede tra le favorite? Lui ha nominato le squadre più blasonate, poi ci sono altre società come la Lazio che sono arrivate agli ottavi con merito”. La Lazio torna in campo quattro giorni dopo le polemiche di Cagliari: “Gli episodi li hanno visti tutti, non voglio più nominarli. Questa VAR deve funzionare meglio, perchè va spesso contro la Lazio. Ho detto sei mesi fa che in Europa League mi diverto di più, sono contento che domani il VAR non ci sia”.

Fonte: SkySport

Commenti