Zazzaroni: “L’Europa League vale solo se la vinci e il Napoli può farlo”

A Radio Marte nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Ivan Zazzaroni, giornalista

“Le italiane sono andate molto male in questo turno in Europa, ma il risultato dell’Inter è stato il peggiore. Per ciò che concerne il Napoli, ci sono alcuni giocatori come Hamsik e Insigne che nelle partite molto importanti mancano e anche in Nazionale spesso vengono meno. Insigne aveva fatto benissimo in precedenza in Champions, ma quando doveva essere decisivo, non lo è stato. Il Liverpool è stato nella partita di Anfield superiore, ma non lo è in assoluto nel cammino di Championsz.

L’Inter che ho visto finora non è di certo candidato a vincere l’Europa League, il Napoli invece sì. E’ un torneo che vale solo se arrivi in finale e lo vinci, la consolazione è che vedremo più spesso il Napoli giocare.

Marotta vuole incidere e per farlo deve metterci la sua mano e la possibilità di vedere Conte c’è, vedremo dei cambiamenti.

C’è una differenza tecnica tra Juventus e Torino incredibile, anche se la Juve versione Champions non mi è piaciuta e prima o poi si fermerà in campionato”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 510 volte